Surf e sci a braccetto con l'ambiente

img_0683_small.jpgPer tutti coloro che amano il surf ma tengono anche alla protezione delle coste oceaniche, per chi scala le montagne ma si preoccupa anche di non inquinarle è nato il sito della Rip Curl Planet Foundation dove quotidianamente sono inserite le ultime news su sport e protezione ambientale.
Il sito vi terrà informati, ad esempio, sulle ultime iniziative di volontariato per ripulire gli oceani, su come controllare il livello di inquinamento dell’acqua del mare e poi ancora news su surf, sci e iniziative per la protezione delle montagne e delle foreste.
Il sito, all’indirizzo www.ripcurlplanetfoundation.com, è stato ideato dal brand sportivo australiano che dà il nome alla fondazione ed è supportato dal wwf.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Italia & GB unite dalla Ricerca

Next Article

Giovani talenti, merito sotto scacco

Related Posts
Leggi di più

Regalo di Natale al ministro Valditara: 500mila euro in più per il suo staff grazie ai tagli alla didattica

Un emendamento presentato dall'ex sottosegretario Rossano Sasso stanzia ulteriori 480mila euro per consulenti e collaboratori del Ministero dell'Istruzione. Soldi che verranno prelevati dal fondo per la didattica previsto dalla legge sulla Buona Scuola del 2015. Le opposizioni gridano allo scandalo ma da Viale Trastevere provano a gettare acqua sul fuoco: "Spese in linea con gli anni precedenti".