Summer School Gratuita: “Da Grande voglio fare il maestro”

da grande voglio fare il maestro summer school

Una Summer school completamente gratuita dedicata a chi vuole fare il maestro “da grande”: questa l’iniziativa lanciata dall’associazione Cittadinanza Attiva. La Summer School “Da grande voglio fare il maestro” si terrà a Mola di Bari dal 30 Giugno al 4 Luglio.

L’iniziativa è nata spontaneamente da un gruppo di docenti che hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro competenze per mettere in piedi questo progetto innovativo: una settimana di laboratori e workshop, la prima Summer School italiana dedicata a chi vuole intraprendere il mestiere di insegnante o a chi è già “salito in cattedra” e resiste strenuamente.

Nessun costo di iscrizione o di partecipazione: i professori che terranno le lezioni, infatti, hanno deciso di non richiedere alcun compenso. Chi vorrà partecipare alla Summer School dovrà semplicemente sostenere le spese personali di vitto e alloggio (35 euro al giorno).

Quattro ore di lezione al giorno, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16, per poi godersi il resto del tempo tra relax e mare oppure per continuare a discutere sui temi caldi di scuola e insegnamento.

Autorevoli i nomi dei relatori: dall’ex magistrato Gherardo Colombo al conduttore radiofonico Federico Taddia, e poi gli scrittori e maestri Giancarlo Visitilli, autore di E la felicità prof? (Einaudi), Livio Romano, autore di Diario elementare e Alex corlazzoli, maestro e giornalista de Il Fatto quotidiano. Con loro anche il maestro Paolo Limonta e la straordinaria presenza della moglie del maestro Alberto Manzi (pedagogista e conduttore dello storico programma Rai “Non è mai troppo tardi”), Sonia, insegnante a sua volta.

Le iscrizioni sono possibili fino a sabato 31 maggio (max 15-20 partecipanti) scrivendo a [email protected] o [email protected]

Scarica la Locandina Summer School Da grande voglio fare il maestro

Maggiori informazioni sul sito di Cittadinanza Attiva

summer school da grande voglio fare il maestro
La locandina della Summer School “Da Grande voglio fare il maestro”
Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Riparte la nave della legalità: "In viaggio verso la giustizia"

Next Article

Tar del Lazio: anche i docenti precari possono accedere ai concorsi riservati ai prof in ruolo

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.