Stage per i liceali e 300 milioni per la ricerca

stage per i liceali

Fondi per la ricerca In attesa dell’approvazione definitiva del Dl Istruzione, il ministro Maria Chiara Carrozza si dice molto soddisfatta del lavoro svolto. Il decreto dà una bpccata di ossigeno ai ricercatori e mira a garantire alternanza scuola/lavoro, tema tanto caro al Ministro

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/11/07SIG4041.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Nasce il manager dei servizi sociosanitari

Next Article

Confindustria scommette ancora sui giovani

Related Posts
Leggi di più

Lavorare dopo la maturità? Ce la fa solo il 38% dei diplomati. Strada in discesa solo per chi ha fatto il “tecnico” o il “professionale”

Un'indagine del Ministero dell'Istruzione e del dicastero del Lavoro fotografa la situazione lavorativa degli studenti dopo la fine dell'esame di maturità: solo il 38,5% dei ragazzi che si sono diplomati nel 2019 è riuscito a trovare un lavoro negli anni successivi. Numeri più confortanti per chi è uscito da un istituto tecnico o commerciale: uno diplomato su due già lavora.