Stage. Divisione Risorse Umane

IMPERO COMMUNICATION, società di servizi per la comunicazione e organizzazione eventi, seleziona nr. 1 stagista,

IMPERO COMMUNICATION, società di servizi per la comunicazione e organizzazione eventi, seleziona nr. 1 stagista da inserire nel proprio organico a partire dal mese di Giugno 2010.
Mansioni
La risorsa si occuperà dello smistamento della corrispondenza in entrata, filtrerà le telefonate che perverranno in sede, affiancherà la responsabile Hostess-Promoters nella selezione, contatto risorse umane e nella gestione dei contratti e dei clienti, svolgerà mansioni di back-office . Supporterà le attività operative e gestirà le comunicazioni interne ed esterne (telefono, fax, e-mail); Sovrintenderà alla gestione delle informazioni (trattamento ed inserimento dati su supporto cartaceo ed informatico; stesura di testi funzionali, lettere e documenti, modulistica; fotocopiatura e fascicolazione di documenti); Organizzerà e gestirà l’archivio e il protocollo.
Requisiti
spiccate doti dialettiche; ottime doti organizzative; capacità di problem solving; ottima conoscenza e padronanza PC; pacchetto office, posta elettronica, internet; buona predisposizione alle relazioni interpersonali;
flessibilità negli orari lavorativi; capacità di lavorare in team; resistenza allo stress; gradita la conoscenza di una o più lingue parlate e scritte; età dai 20 – 25 anni; serietà e riservatezza; dinamicità
Durata
6 mesi, con possibilità di assunzione, pertanto trattasi di stage formativo.
I candidati interessati sono pregati di inviare il Curriculum Vitae, corredato di foto all’indirizzo e-mail: alberto@imperocommunication.com, specificando nell’oggetto “STAGE”.
Sede: Bologna

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ddl Gelmini: l'ok a giugno

Next Article

Stage presso Sky

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.