Slogan per è-book

Al via il 15 marzo è-book, l’iniziativa per gli studenti di tutte le università italiane, alla ricerca di uno slogan per una collana di ebook universitari.

Fuori il tuo slogan!

Al via il 15 marzo è-book, l’iniziativa per gli studenti di tutte le università italiane, alla ricerca di uno slogan per una collana di ebook universitari

Tra pochi giorni dal sito dell’AIE (Associazione editori italiani) sarà possibile partecipare a è-book, il nuovo concorso per gli studenti universitari italiani promosso dall’Associazione Italiana Editori con il coinvolgimento di tutto il mondo universitario.

Il gioco sarà riservato agli studenti universitari dei vari livelli (trienni, bienni, master ecc.) e inizierà il 15 marzo2012  per concludersi il 23 aprile 2012 (Giornata mondiale del libro).

Rispondendo al questionario che troverete sulla pagina e creando il vostro slogan per promuovere una nuova collana di e-book universitari avrete la possibilità di vincere 10 buoni del valore di 1.000 euro per l’acquisto di libri (o e-book). La cerimonia di premiazione si svolgerà il 23 maggio.

è-book è un’iniziativa promossa da AIE, all’interno de Il maggio dei libri 2012, con il patrocinio della Conferenza dei Rettori (CRUI), del Consiglio universitario Nazionale (CUN), dell’Agenzia di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) e con il supporto dell’Associazione italiana dei Comunicatori d’Università (AICUN).

Tutte le info, il questionario, le modalità di partecipazione saranno online qui dal 15 marzo,sul sito aie

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Profumo e Fornero mancano all'appello, gli studenti in protesta

Next Article

Idee in rete, il concorso

Related Posts
Leggi di più

“Vietato salire sull’aereo con i ventilatori polmonari”: Ryanair nega il volo a una dottoranda che deve andare a discutere la tesi

L'incredibile storia capitata a Paola Tricomi, studentessa siciliana della Normale di Pisa che tra qualche giorno dovrà discutere la tesi di dottorato. La compagnia aerea le ha negato la possibilità portare a bordo i due ventilatori polmonari che le servono per respirare. Dopo la mobilitazione sul web la società irlandese ha fatto marcia indietro: "E' stato un equivoco".
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.