Scuola, si riparte. Il ministro: "Ragazzi, siate protagonisti"

“Con  abbiamo dato una grande possibilità di assunzione agli insegnanti che aspettavano il ruolo da anni”. Così il ministro Stefania Giannini, ospite stamane a Uno Mattina. Partiranno oggi, infatti, le scuole in molte regioni d’Italia. In occasione dell’anno scolastico, Giannini ha voluto ricordare il tema centrale della riforma: “Sarà un anno di grandi sfide per noi che dobbiamo attuare legge ma anche per studenti e insegnanti”.
E, infine, ha concluso: “Auguri a tutto il mondo della scuola per il primo giorno. Ragazzi, siate protagonisti!”
I NUMERI DELLA SCUOLA ITALIANA 
CO0AZPsWEAAHNvN

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La rassegna stampa di venerdì 11 settembre

Next Article

Autogrill cerca giovani e diplomati: opportunità di lavoro in tutta Italia

Related Posts
Leggi di più

Tamponi a scuola, dal Governo arriveranno 92 milioni di euro ma i presidi attaccano ancora: “Le Asl non sono in grado di tracciare i contagi in classe”

Continua lo scontro tra il Ministero dell'Istruzione e i dirigenti scolastici ormai stremati dall'enorme carico di lavoro dovuto alla gestione dei casi Covid all'interno dei loro istituti. La sottosegretaria Barbara Floridia promette procedure più snelle e nuove risorse per far fronte all'emergenza. Giannelli (Anp): "Presidi ormai allo stremo".