Scuola, 446 milioni per il cablaggio degli istituti scolastici

Empty classroom during lockdown

Pubblicato il bando Bianchi: “Importante investimento nell’ambito del PNRR per una nuova scuola, più connessa e al passo con le sfide dei nostri tempi”

Stanziati 446 milioni di euro per la realizzazione di reti locali, cablate e wireless, nelle scuole. È stato pubblicato, infatti, sul sito del Ministero dell’Istruzione l’Avviso che mette a disposizione risorse che consentiranno di realizzare infrastrutture di rete negli istituti scolastici e colmare i divari presenti nel Paese.

Dei primi 446 milioni disponibili sul Programma “REACT-EU”, 163 sono destinati alle scuole del Mezzogiorno. Obiettivo è dotare gli edifici scolastici di un’infrastruttura di rete capace di coprire gli spazi didattici e amministrativi delle scuole, consentire la connessione alla rete da parte del personale scolastico, delle studentesse e degli studenti.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

“Roma, 150 anni da Capitale” il contest creativo

Next Article

Esami di stato, più di un diplomato su due ottiene un voto superiore a 80

Related Posts
Leggi di più

Ue, quattro scuole italiane vincono il premio per l’insegnamento innovativo

Annunciati i vincitori dell'edizione 2022 del Premio europeo per l'insegnamento innovativo EITA- European Innovative Teaching Award: sono l'Istituto tecnico agrario “A. Trentin” di Lonigo (Vicenza), la scuola secondaria Statale di Primo Grado "G.Bianco- G. Pascoli" di Fasano (Brindisi), l'Istituto comprensivo "D'Azeglio-Nievo" di Torino e "Ettore Guatelli" a Collecchio (Parma). Il 25 ottobre la consegna dei premi a Bruxelles.