Sapienza, Tar Lazio sospende nuovo test Psicologia

21/05/2002 UNIVERSITA’ LA SAPIENZA .

Il Tar ha sospeso il nuovo test di ingresso per iscriversi a Psicologia alla Sapienza, convocato per il 5 ottobre. Quanto si apprende dall’Unione degli Universitari, che ha presentato il ricorso contro la decisione del Senato Accademico di fissare una nuova data per le prove di ingresso dopo l’annullamento del primo test da parte dell’Ateneo in seguito a una serie di irregolarità. Durante la prova del 4 settembre ben 40 domande sottoposte alle aspiranti matricole non sarebbero state inedite, perché già presenti nel test dello scorso anno. Inoltre, si sarebbero verificati diversi problemi informatici che hanno, di fatto, impedito una regolare correzione del test.
“In seguito alla decisione unanime del Senato Accademico di fissare per il 5 ottobre il nuovo test, ci siamo adoperati, in solitudine ma col sostegno degli studenti, per ottenere quanto chiesto dai partecipanti al test di cui era stata annullata la graduatoria. Ancora una volta abbiamo avuto ragione a non arrenderci di fronte al sistema ingiusto e fallace del numero chiuso, mentre le altre rappresentanze studentesche votavano l’istituzione del numero chiuso e la ripetizione del test. A rimetterci non saranno gli studenti! Il nuovo test infatti, con provvedimento del TAR Lazio, è sospeso”, ha spiegato l’Udu in una nota. 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Il monito di Draghi: "i Giovani non vogliono sovvenzioni, vogliono opportunità"

Next Article

Sapienza, verso l'ammissione unanime degli iscritti al test Psicologia

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".