Samsung Lavora con noi: selezioni in corso

Il noto Gruppo, che opera nei settori dell’elettronica, mobile e delle soluzioni per dispositivi mobili, cerca periodicamente personale. Durante l’anno, infatti, offre interessanti opportunità di lavoro sia in Italia che all’estero.

Il noto Gruppo, che opera nei settori dell’elettronica, mobile e delle soluzioni per dispositivi mobili, cerca periodicamente personale. Durante l’anno, infatti, offre interessanti opportunità di lavoro sia in Italia che all’estero.

Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte al momento e come candidarsi per le selezioni in corso. Vi diamo anche informazioni utili sull’ambiente lavorativo e sulle carriere.

IL GRUPPO

La Samsung Electronics Co., Ltd. è una multinazionale sudcoreana, tra i maggiori produttori mondiali nel settore dell’elettronica di consumo e degli elettrodomestici. Fondata nel 1969, la compagnia produce TV, smartphone, tablet, tecnologie indossabili, elettrodomestici, sistemi di rete e memorie, sistemi LSI e soluzioni LED. La Samsung Electronics opera in 80 Paesi del mondo e vanta 34 centri di Ricerca e Sviluppo, e 7 centri per il Design. Conta oltre 308mila dipendenti a livello globale.

SAMSUNG IN ITALIA

Il Gruppo è presente anche nel nostro Paese, con la Samsung Electronics Italia SpA. La società ha sede principale in Via Mike Bongiorno n. 9 – 20124 Milano ed è guidata dagli attuali Presidenti Kim Hyun-suk, Koh Dong-Jin, Kim Ki-nam. La filiale italiana di Samsung impiega più di 500 collaboratori. 

SAMSUNG OFFERTE DI LAVORO IN ITALIA

Durante l’anno Samsung seleziona personale per assunzioni in Italia. In questo periodo, ad esempio, ha aperto le candidature per la copertura di posti di lavoro in Lombardia.

Gli interessati alle offerte di lavoro Samsung possono valutare le selezioni in corso attualmente. Ecco un breve excursus delle figure ricercate, per le quali è possibile candidarsi:

STAGE BUSINESS ANALYST SUPPORT
Si selezionano laureati, meglio se in Economia o Ingegneria Gestionale. Devono conoscere Excel a livello avanzato e possedere una conoscenza base di Access. Completano il profilo un buon Inglese, doti di analisi, capacità relazionali e orientamento agli obiettivi.

SPECIALISR AV TRADE MARKETING
Il candidato ideale è laureato e possiede una specializzazione in Marketing, ha maturato almeno 2 anni di esperienza nell’ambito del Trade Marketing oppure in Brand Category Management. Conosce approfonditamente Excel e, preferibilmente, anche Power Point. Richiesta una buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

CORPORATE INNOVATION MANAGER
La risorsa ricercata ha conseguito una laurea in Ingegneria Gestionale, Ingegneria Industriale o Economia. Ha maturato dai 5 ai 7 anni di esperienza in aziende internazionali e conosce il pacchetto Office a livello avanzato. Possiede ottime capacità di scrittura e buone doti di interazione orale in lingua inglese.

AV TRADE MARKETING & COMMUNCATION MANAGER
Si richiedono diploma di laurea con specializzazione in Marketing ed esperienza dai 6 agli 8 anni in ambito Trade Markentig/Brand Category Management, di cui almeno 5 anni in CE/FMCG. E’ necessario aver ricoperto un ruolo di leadership per almeno 3 anni. Per candidarsi bisogna conoscere approfonditamente Excel e Power Point, oltre che la lingua inglese.

LFD & LED PRODUCT MARKENTING SPECIALIST
Laureato con specializzazione in Marketing il candidato ideale ha lavorato per 2/3 anni nell’ambito del Product Marketing oppure Brand Category Management. Possiede una eccellente conoscenza di Excel e conosce la lingua inglese scritta e parlata ad ottimo livello. E’ disponibile a viaggiare per il 20% del tempo in Italia e ad effettuare eventuali trasferte estere.

ASSUNZIONI ALL’ESTERO

Sono sempre numerose le opportunità di lavoro in Samsung presso le sedi estere del Gruppo. Al momento, ad esempio, sono più di 404 le posizioni aperte. Si ricercano candidati a vari livelli di carriera, da assumere principalmente mediante contratti a tempo indeterminato, e giovani anche senza esperienza, da inserire in stage.

I candidati selezionati potranno essere assunti presso varie sedi in Germania, California, Texas, India, Washington, Regno Unito, New Jersey e altri Stati USA. E in Svizzera, Danimarca, Belgio, Francia, Svezia e Vietnam.

Tra i profili richiesti ci sono consulenti, venditori, commerciali, ingegneri, analisti, buyer, informatici e tecnici. E, ancora, direttori, manager, responsabili, progettisti, specialisti, addetti Marketing, Vendite, Logistica e Risorse Umane, designer e molte altre figure.

AMBIENTE DI LAVORO

Samsung offre ai propri collaboratori un contesto professionale aperto e collaborativo, in cui conoscenze e competenze vengono condivise. Lavorare per il Gruppo significa entrare a far parte di una realtà internazionale e multiculturale, che offre interessanti opportunità di carriera sia a professionisti esperti in vari ambiti che a giovani che si affacciano sul mercato del lavoro. Inoltre, la diversità di funzioni che lavorano in azienda e di sedi disponibili a livello globale possono rappresentare anche possibilità di mobilità sia interna che geografica.

SETTORI DI INSERIMENTO

Le assunzioni Samsung vengono effettuate, prevalentemente, nei seguenti settori:

  • Ricerca e Sviluppo;
  • Progettazione;
  • Vendite e Marketing;
  • Direzione Generale.

SAMSUNG LAVORA CON NOI

La raccolta delle candidature viene effettuata attraverso quest’area riservata alle carriere del portale web del Gruppo. Attraverso questa sezione è possibile accedere alla piattaforma su cui vengono pubblicate le opportunità di impiego, alle quali è possibile candidarsi online.

Per farlo bisogna registrarsi gratuitamente, creando il proprio profilo online e inserendo il curriculum vitae nel data base aziendale. Ciò consente di effettuare il login, utilizzando le credenziali di accesso, ovvero e – mail e password scelte, e di inviare le candidature.

In alternativa è possibile loggarsi utilizzando le proprie credenziali per accedere a LinkedIn, se registrati al noto social network professionale.

RICERCA DEGLI ANNUNCI

Una volta visualizzato l’elenco delle posizioni aperte per lavorare in Samsung, queste si possono selezionare in base alle proprie preferenze, utilizzando gli appositi filtri per la ricerca tematica delle offerte. Questi ultimi consentono, infatti, di impostare parole chiave, categoria professionale, sede, società del Gruppo, tipologia di contratto e / o data di inserimento dell’annuncio di interesse, per prendere visione esclusivamente delle opportunità professionali in linea con i criteri di preferenza.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Samsung e alle offerte di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle posizioni aperte del Gruppo, Samsung “Lavora con noi”. Dalla stessa è possibile prendere visione delle ricerche in corso e candidarsi, inviando il cv tramite l’apposito form online.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Concorso Marina Militare: Bando per 61 Ufficiali in servizio permanente

Next Article

Lo Spirito del Teatro: concorso fotografico

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.