La ricerca dell’Università di Verona: il fumo nuoce all’intelligenza

fumo nuoce all'intelligenza

 

Il fumo nuoce all’intelligenza: a dirlo, stavolta, è una ricerca condotta dagli studiose dell’Università di Verona che hanno condotto un esperimento su 400 volontari dimostrando come le capacità di memoria, orientamento, attenzione e calcolo siano fortemente inficiate nei soggetti che assumono sistematicamente forti dosi di nicotina.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2014/06/13SIF5166.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La Maturità non è a rischio. MIUR: "Problemi tecnici risolti"

Next Article

Miur - Aumentato il numero di borse di specializzazione per Medicina: da 3.300 a 5.000

Related Posts
Leggi di più

Maturità senza mascherine? Si apre uno spiraglio: “Con pochi contagi a giugno si possono eliminare”

Continua il dibattito sull'eliminazione delle mascherine a scuola. L'Italia è l'unico Paese in Europa che ha mantenuto l'obbligo di indossarle in classe per gli studenti ma cresce il pressing per eliminarle almeno durante gli esami di maturità e quelli della scuola media. Gli esperti: "Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione"