Regione Valle d’Aosta cerca laureati con esperienza, contratto biennale. Stipendio? ZERO al mese

cerca laureati annuncio

“AAA Cercasi giovani laureati, con esperienza pregressa per collaborazione di due anni: offresi regolare contratto di stage a ZERO euro al mese”. In Rete si trovano, purtroppo, decine di annunci simili a questo, ma quando a pubblicarlo è un Ente pubblico allora indignarsi è più che legittimo.

L’annuncio in questione, infatti, è apparso sul portale dell’ARPA, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Valle d’Aosta e ha fatto immediatamente il giro d’Italia, riportato da numerose testate, scatenando la rabbia di migliaia di studenti e laureati.

E non bastava avere la laurea: l’annuncio specificava che, oltre il titolo (preferibilmente in discipline tecnico-scientifiche o politiche ed economico-gestionali), i candidati dovevano avere anche un’esperienza nella “partecipazione e gestione di progetti nazionali e/o internazionali di ricerca, di cooperazione e di formazione inerenti problematiche ambientali con particolare riferimento ai temi di competenza dell’agenzia”.

“Certo, l’incarico gratuito è anche un segno dei tempi di crisi, noi vogliamo tentare questa strada, è un esperimento – ha commentato il direttore dell’ARPA, Giovanni Agnesod, che ha poi aggiunto – Quest’esperienza va considerata come un valore aggiunto da inserire in un curriculum”.

Al momento hanno risposto all’annuncio solo due candidati, ma, come sottolinea lo stesso Agnesod, bisognerà aspettare le candidature spedite via posta per capire quanti giovani laureati vorranno prestare servizio gratuitamente per due anni con la sola possibilità di sfoggiare l’esperienza nel curriculum.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Marinano la scuola, salvano la vita a una donna intrappolata in un incendio, ma il preside li punisce lo stesso

Next Article

Incontro Giannini-Malagò: "Rilanciare lo sport a scuola, faremo ripartire i Campionati Studenteschi"

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.