Premio Mondello per i giovani scrittori

La Fondazione Banco di Sicilia si è fatta promotrice del nuovo Premio MondelloGiovani, premio letterario destinato ai giovani autori e attento alle attuali tendenze creative e che si sostituisce al più noto Opera Prima di Premio Mondello.

La Fondazione Banco di Sicilia si è fatta promotrice del nuovo Premio MondelloGiovani, premio letterario destinato ai giovani autori e attento alle attuali tendenze creative e che si sostituisce al più noto Opera Prima di Premio Mondello.

Possono partecipare tutti gli scrittori di lingua italiana che non abbiano superato il trentesimo anno di età.

L’ammontare è di 3.500 euro e a decidere chi sarà il vincitore, sarà la giuria della XXXVII edizione del Premio Letterario Internazionale Mondello presieduta da Giovanni Puglisi e composta da Nino Buttitta, Pietro Carriglio, Franco Cordelli, Francesca Corrao, Roberto Deidier, Alain Elkann, Luigi Forte, Giulia Lanciani, Fausto Malcovati, Franco Marenco, Lorenzo Mondo, Salvatore Silvano Nigro, Maria Antonietta Saracino, Marco Santagata, Maurizio Scaparro e Maria Pia Tosti.

Le opere dovranno essere spedite in cinque copie entro e non oltre il 28 febbraio 2010 al “Segreteria del Premio Letterario Internazionale Mondello, Fondazione Banco di Sicilia viale della Libertà, 52 90143 Palermo”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Premio Biagi sul diritto del lavoro

Next Article

Nasce il COSAU

Related Posts
Leggi di più

Altro che tesoro! In Italia chi trova un amico… trova un lavoro

Secondo un'indagine Inapp-Plus negli ultimi dieci anni quasi un lavoratore su quattro ha trovato occupazione tramite amici, parenti o conoscenti. Solo il 9% grazie a contatti stabiliti nell'ambiente lavorativo. Un sistema che ha delle ripercussioni anche su stipendi e mansioni (al ribasso).
Leggi di più

Ingegneria industriale, Medicina e Farmacia: ecco la lauree che fanno guadagnare di più. Male Psicologia e Scienze della formazione

Secondo il 24esimo rapporto di AlmaLaurea ci sono sostanziali differenze nel livello degli stipendi tra laureati: soprattutto per chi ha scelto un percorso di studio in ambito ITC e nuove tecnologie la retribuzione sfiora i 1900 euro al mese mentre i laureati in ambito umanistico guadagnano in media 500 euro in meno.