Parti in Europa! Posti al Comitato economico e sociale

Schermata 2013-03-01 a 11.06.46

C’è tempo fino al 31 marzo per candidarsi ai Long-term traineeships. Domande aperte anche per i tirocini brevi

Volete mettervi alla prova e partire per un’esperienza all’estero? L’occasione giusta potrebbe arrivare dal Comitato economico e sociale europeo. Il CESE è organo consultivo dell’UE con sede a Bruxelles e due volte l’anno mette a disposizione i suoi uffici per tirocini di cinque mesi rivolti a laureati.

C’è tempo fino al 31 marzo per inviare la propria domanda e prendere parte all’Autumn traineeship che si svolgerà dal 16 settembre 2013 al 16 febbraio 2014.

Dopo la candidatura tramite l’application form, se sarete selezionati riceverete un’email in cui vi sarà richiesta la documentazione da presentare.

Ma il Comitato offre anche quelli che sono denominati “short traineeships”, cioè tirocini di breve durata (da uno a tre mesi) e non retributi. In questo caso non c’è una deadline per partecipare.

Tra i requisiti è indispensabile poter contare sull’ottima padronanza di una lingua dell’Unione Europea e sulla buona conoscenza di una seconda lingua comunitaria. Una di queste deve essere necessariamente l’inglese o il francese, lingue ufficiali di lavoro del CESE.

Chiaramente una buona dimestichezza con l’inglese dovrete già dimostrarla per la lettura del bando e di tutte le informazioni richieste che accompagneranno la candidatura da questa pagina:

www.eesc.europa.eu/?i=portal.en.traineeships

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Napoli 1 - Juventus 1

Next Article

Settimana all'insegna del teatro nella Capitale

Related Posts
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.