PAROLE O_STILI LANCIA IL PRIMO FLASH MOB POETICO: #RingraziareVoglio

Hanno aderito oltre 35.000 utenti, tra cui moltissimi studenti e insegnanti, ispirati dalla poesia di J.L Borges “Altra poesia dei doni”.

Parole O_stili e Ringraziare Voglio invitano tutti a partecipare al primo flash mob poetico virtuale: basterà scrivere “Ringraziare voglio … e aggiungere l’oggetto o il soggetto del ringraziamento e pubblicarlo sui propri profili social accompagnato dall’hashtag #RingraziareVoglio.

L’iniziativa nasce dal componimento di J.L. Borges “Altra poesia dei doni”, che invita a ringraziare all’infinito in modo che il testo non finisca mai: un momento di unione e condivisione di quanto di bello abbiamo, da valorizzare in un momento in cui ce n’è davvero bisogno.

All’iniziativa hanno aderito oltre 35.000 utenti. Per l’occasione è stata realizzata una scheda didattica con le istruzioni necessarie per organizzare una lezione a distanza sul tema del ringraziamento: da Borges a San Francesco D’assisi, passando per Szymborska e Whitman, fino ad arrivare alle canzoni di Jovanotti e Alanis Morissette.

La sfida di oggi è quella di essere capaci di tenerezza e di abbracci attraverso sguardi in una webcam, attraverso parole in una chat o al telefono. – afferma Rosy Russo, fondatrice di Parole O_stili – “E sono proprio quelle parole di ringraziamento, per piccole e grandi cose, che ci servono in questi giorni per sentirci e stare tutti più vicini” #Ringraziarevoglio vuole essere un bellissimo esercizio corale per renderci consapevoli che la vita, nonostante tutto, sa regalarci momenti inaspettati di felicità

“L’idea da cui nasce il progetto RingraziareVoglio è molto semplice. Immersi in un mondo che ci pone di fronte a continue sfide, per un momento proviamo a portare lo sguardo alle esperienze che danno senso a questa esistenza.” dichiara Lorenza Anselmi, ideatrice del progetto RingraziareVoglio.it – “Un esercizio per mantenere viva la capacità di riconoscere la Bellezza. Grazie alla rete, queste piccole e grandi cose per cui sentiamo di voler dire grazie entrano a far parte di un grande racconto collettivo, a cui ognuno può contribuire.”

#RingraziareVoglio – Con parole e stile che raccontano chi sono si inserisce all’interno di una “pianificazione d’emergenza” che l’associazione Parole O_Stili sta mettendo a disposizione degli insegnanti. Attraverso la nuova sezione del sito “Didattica a distanza”, infatti, vengono quotidianamente offerti webinar gratuiti (con quasi 2000 partecipanti ad appuntamento), materiali didattici sempre aggiornati, contenuti video e tanti altri spunti e consigli.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

DIDATTICA A DISTANZA E GESTIONE DEI FIGLI IL DIFFICILE EQUILIBRIO FAMILIARE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Next Article

MANFREDI: INNOVA PER L’ITALIA, “DALLE UNIVERSITA’ RISPOSTA PRONTA E VIVACE”

Related Posts
Leggi di più

Finge di avere due lauree: professoressa dovrà restituire 20 anni di stipendi

Un'insegnante di sostegno che ha prestato servizio in diverse scuole della Brianza è stata condannata al risarcimento di 314mila euro per aver falsificato, dal 2000, i certificati di laurea in pedagogia e psicologia. Il caso è scoppiato dopo che la donna aveva denunciato la preside di uno degli istituti nel quale lavorava per mobbing.