Olimpiadi di Robotica

VINCITORI OLIMPIADI DI ROBOTICA 2017
Si è svolta ieri al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci la premiazione della seconda edizione delle Olimpiadi di Robotica organizzate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Questi i progetti che hanno ricevuto i maggiori apprezzamenti della giuria fra i 23 finalisti:
1° classificato: Self Orientating Neck Natural Yarn (S.O.N.N.Y.) dell’Istituto Tecnico “Archimede” di Catania, insegnante: Domenico Ardito, studenti: Vincenzo Catalano e Giovanni Mirulla;
2° classificato: RobEAR 2.0 dell’I.T.S.T. “E. Morselli” di Gela (CL), insegnante: Pietro Giannone, studenti: Simone Marino e Giuseppe Ferlante;
3° classificato: Mulino Tecnologico dell’I.T.T.S. di Argenta (FE), insegnanti: Luigi Doria e Daniele Verri, studenti: Alessandro Zucchini e Mattia Trioschi;
4° classificato: DuckietownHS dell’I.S.I.S. “Ferraris – Buccini” di Marcianise (CE), insegnante: Antonio Sacco, studenti: Luigi Maietta, Saverio Varletta e Mattia Romanucci;
5° classificato: REX – Robot Exhibitor dell’I.S. “Carlo Anti” di Villafranca (VR), insegnante: Federico Beghini, studenti: Leonardo Aprili, Pasquale Garofalo e Federico Reggiani.

I primi tre classificati vincono un viaggio a Londra per visitare la mostra “Robots” al Science Museum. Il quarto e il quinto classificato ricevono la menzione speciale e 500 euro ciascuno per attrezzare il laboratorio di robotica della scuola.
Le Olimpiadi di Robotica, rivolte alle studentesse e agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, sono organizzate dal MIUR per promuovere l’attività didattica sperimentale, accrescere le competenze digitali delle ragazze e dei ragazzi, favorire percorsi interdisciplinari e inclusivi, sviluppare il pensiero creativo, la capacità di innovazione, il problem-solving e per incentivare l’orientamento alle carriere scientifiche.
La giuria era composta da:
Edvidge Mastantuono – Dirigente Ufficio I DG Ordinamenti Scolastici del Miur;
Giulio Sandini – Direttore Dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervello IIT di Genova;
Aldo Massimo Bocciardi – Direttore Struttura Complessa di Urologia presso ASST Grande Ospedale Metropolitano di Milano;
Giovanni Legnani – Professore di Robotica Università di Brescia;
Michele Di Benedetto – Project Manager Educational Activities OMRON;
Stefano Buratti – Responsabile Sviluppo Attività Educative Area Tecnologica Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Sito web: www.olimpiadirobotica.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Esame di Maturità, la terza prova scritta è proposta dalla Commissione interna

Next Article

La rassegna stampa di mercoledì 24 maggio

Related Posts
Leggi di più

Intervista alla senatrice Elena Cattaneo: “Denunciare ogni condotta che tradisce l’etica e la dignità accademica”

"Mi rendo conto che può non essere facile, ma finché non scatterà in ognuno di noi la molla per contribuire al cambiamento, ne usciremo tutti sconfitti, compreso chi penserà di averla fatta franca, di aver vinto", afferma la senatrice e prof.ssa ordinaria di Farmacologia all'Università degli Studi di Milano, che racconta un suo episodio personale