Nuda per protesta non potrà tornare in Iran

Golshifteh Farahani nuda per Madam Figaro non potrà più tornare in patria

Non potrà più tornare in patria Golshifteh Farahani, l’attrice ventinovenne originaria di Teheran e residente in Francia. La donna ha posato nuda per il settimanale Madame Figaro in segno di protesta contro le restrizioni imposte dalla sharia nel suo Paese.

Sono stata informata dal ministero della Cultura e guida ufficiale islamica che l’Iran non ha bisogno di attrici o artisti e che posso offrire i miei servizi artistici altrove“, ha comunicato la Farahani.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Cipe: 5,5 miliardi per opere pubbliche

Next Article

Università, è corsa alla qualità

Related Posts
Leggi di più

Regalo di Natale al ministro Valditara: 500mila euro in più per il suo staff grazie ai tagli alla didattica

Un emendamento presentato dall'ex sottosegretario Rossano Sasso stanzia ulteriori 480mila euro per consulenti e collaboratori del Ministero dell'Istruzione. Soldi che verranno prelevati dal fondo per la didattica previsto dalla legge sulla Buona Scuola del 2015. Le opposizioni gridano allo scandalo ma da Viale Trastevere provano a gettare acqua sul fuoco: "Spese in linea con gli anni precedenti".