Mangiano salsicce crude: in 26 in ospedale

In provincia di Lucca 26 persone hanno contratto la trichinellosi mangiando salsicce crude di cinghiale. La malattia è causata da un parassita, la trichinella, che può contaminare con le sue larve le carni di diversi animali.

In provincia di Lucca 26 persone hanno contratto la trichinellosi mangiando salsicce crude di cinghiale. La malattia è causata da un parassita, la trichinella, che può contaminare con le sue larve le carni di diversi animali.

In una nota la Asl di Lucca ha spiegato che l’epidemia è stata circoscritta rapidamente e ora le persone colpite stanno bene.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Belen in bikini col pancione

Next Article

In Italia desideriamo un bel corpo e qualche spicciolo da parte

Related Posts
Leggi di più

Un fondo per le iniziative degli atenei sulla legalità: “I giovani non sanno chi erano Falcone e Borsellino”

Presentato al Senato il fondo di 1 milione di euro a disposizione delle università italiane per diffondere le cultura delle legalità con seminari ed incontri. La ministra Maria Cristina Messa: "In questo modo rendiamo organiche iniziative che fino ad oggi erano state solo sporadiche e lasciate alla volontà di ogni singolo ateneo".
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.