L’iPhone 5 e la nuvola viola nelle fotografie: per Apple è tutto “normale”

Le nuvole diventano viola se fotografate dall’Iphone 5. Tutto nasce dalla segnalazione fatta da un utente, al quale Apple ha risposto negando del tutto il problema e consigliando di non effettuare scatti puntando l’obiettivo verso fonti di luce.

Le nuvole diventano viola se fotografate dall’Iphone 5.

Tutto nasce dalla segnalazione fatta da un utente, al quale Apple ha risposto negando del tutto il problema e consigliando di non effettuare scatti puntando l’obiettivo verso fonti di luce.

Sarà vero? E’ appena approdato in Italia, eppure intorno all’attesissimo iPhone 5, emergono già i primi problemi. Dopo i difetti nelle mappe, che hanno costretto Tim Cook, dirigente Apple, a scrivere una lettera di scuse, ora finisce sotto i riflettori la fotocamera del ‘melafonino’.

Mentre il modello precedente (il 4s) è in grado di fare ottime fotografie, il nuovo smartphone è oggetto di un acceso dibattito sul web. Alcuni utenti hanno segnalato – e documentato con tanto di immagini – che in presenza di fonti luminose, un bagliore viola invade le fotografie.

Dopo la prima segnalazione Apple aveva risposto che “il bagliore viola è considerato un comportamento normale per la fotocamera dell’iPhone 5″.

Ma a giudicare dalle immagini la performance dell’iPhone 5 non sembra affatto ‘normale’. Al momento però sembra inutile sperare in una sostituzione del prodotto.

 

M.B.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Niente frutta a merenda, gli studenti preferiscono le pizzette

Next Article

Scuola ed Università: i numeri da cambiare per allinearsi all'Europa

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".