Lavorare nel mondo del lusso post Covid?

Oggi alle 18e30 un seminario gratuito per cogliere le prospettive del settore anche alla luce della crisi dovuta alla pandemia che sta interessando ogni angolo del pianeta.

Il link per partecipare “Le nuove opportunità per il lusso made in Italy”

https://www.linkedin.com/school/glion-institute-of-higher-education/

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Azzolina, scuse dopo gaffé scuola-appartamento a Scampia. I docenti: "Al Sud mancano investimenti non spazi"

Next Article

85mila cattedre vacanti a settembre: 20mila in più di quest'anno. Cisl: ‘Anni di mancate stabilizzazioni’

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.