La rassegna stampa di venerdì 15 maggio

Scuola, Università e Ricerca: ecco le principali notizie sui quotidiani italiani di oggi. Partiamo dalla riforma della scuola, che è sempre al centro dell’attenzione. La Repubblica riporta la notizia della minaccia da parte degli insegnanti sul blocco degli scrutini in segno di protesta contro il ddl. Il garante, però, avvisa: pericolo precettazione.
Sul Corriere della Sera si parla del video girato dagli studenti in risposta al video di Renzi su #labuonascuola di 2 giorni fa.
Ma, ancora, l’Espresso ospita una riflessione di Massimo Cacciari sul rapporto tra scuola e politica.
Il Tempo riporta le dichiarazioni di Papa Francesco agli allenatori di Coverciano: “Formate i giovani”.
Ma, ancora, la tragedia in gita a Milano dove è morto Domenico, studente 19enne padovano, il progetto presentato dai bimbi chiavaresi ad EXPO, la conclusione del Campus By Night all’Università di Bologna e il nuovo dipartimento del CNR aperto a Lecco.
Leggi e scarica la rassegna stampa di oggi rassegna stampa 15 maggio

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Prof si fa calpestare dai suoi alunni: "Imparate a ribellarvi al potere"

Next Article

MyMillennium Award 2015: premio per giovani scrittori, giornalisti e startupper

Related Posts
Leggi di più

Maturità senza mascherine? Si apre uno spiraglio: “Con pochi contagi a giugno si possono eliminare”

Continua il dibattito sull'eliminazione delle mascherine a scuola. L'Italia è l'unico Paese in Europa che ha mantenuto l'obbligo di indossarle in classe per gli studenti ma cresce il pressing per eliminarle almeno durante gli esami di maturità e quelli della scuola media. Gli esperti: "Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione"