KIKO Lavora con noi: offerte di lavoro, come candidarsi

Vi piacerebbe lavorare in Kiko? Il noto brand di cosmetici ha aperto nuove nuove offerte di lavoro e cerca personale. Assunzioni in vista nei negozi e in sede per numerose figure.  Le selezioni sono in corso anche in vista di nuove aperture di punti vendita.
Periodicamente Kiko cerca varie figure per assunzioni nelle profumerie della catena. Generalmente, le offerte di lavoro Kiko sono rivolte a candidati a vari livelli di carriera, che possono lavorare nei negozi già attivi sul territorio o di nuova apertura. Le opportunità di impiego non mancano anche presso l’headquarter del Gruppo, situato a Bergamo.
In questo periodo, ad esempio, sono diverse le ricerche in corso per lavorare in Kiko. Gli interessati alle assunzioni presso il noto brand del settore cosmetico possono valutare le posizioni aperte al momento, a cui l’azienda da’ visibilità attraverso la pagina web Kiko Lavora con noi.
Durante l’anno l’azienda offre anche opportunità di stage per i giovani. I tirocini Kiko hanno, generalmente, una durata di 6 mesi. Sono retribuiti e prevedono un rimborso spese mensile. Sono una interessante opportunità di lavoro per i giovani, anche senza esperienza. Gli stagisti vengono seguiti da un tutor e hanno l’opportunità di seguire un percorso di carriera in una realtà internazionale. Generalmente Kiko inserisce, presso la sede centrale, laureati e diplomati. I percorsi di formazione e lavoro si svolgono nelle diverse funzioni aziendali, tra cui Marketing e Comunicazione, Audit, HR ecc. Vi ricordiamo che è sempre possibile inviare una candidatura spontanea per richiedere di svolgere un tirocinio in Kiko.
Gli interessati alle future assunzioni Kiko e alle offerte di lavoro attive possono candidarsi tramite la pagina dedicata alle posizioni aperte Kiko “Lavora con noi”. Dalla stessa è possibile visionare sia le selezioni per l’area retail (negozi) sia le posizioni aperte in sede (corporate).  Dopo aver selezionato l’annuncio di proprio interesse è possibile registrare il proprio curriculum vitae nell’apposito form.

Total
0
Shares
2 comments
  1. Buonasera, sono Luisa di Empoli sto cercando un lavoro e sarei interessata a fare questo lavoro ad Empoli. Sono una ragazza molto seria e con la voglia di lavorare. In attesa di una sua risposta
    Distinti saluti
    Cappelli Luisa

Lascia un commento
Previous Article

Zara Lavora con noi: posizioni aperte, come candidarsi

Next Article

Fondi in favore dell'attività sportiva universitaria

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.