Interviste, segreti e consigli degli esperti – Scarica la Guida alla Maturità

guida

 

Maturità 2014 – L’esame? Si supera così. Anche quest’anno, per il 19esimo anno consecutivo, gli studenti potranno consultare la Guida alla Maturità. Come affrontare la maturità? Quali sono i segreti per superarla nel migliore dei modi? Ecco il prontuario di consigli di esperti, testimonianze e informazioni per prepararsi al meglio all’esame finale.

Come affrontare la paura di un blocco in sede d’esame? Come gestire l’ansia, lo stress? Come avvicinarsi alla fatidica “Notte prima degli esami?” Alle domande risponde la Guida, con la testimonianza esclusiva di Edoardo Leo e Neri Marcorè, che ci hanno raccontato la loro maturità ed hanno rivolto il loro messaggio ai prossimi maturandi.

“La tecnologia? Può essere un’arma a doppio taglio. Ragazzi, pensate con vostro cervello” – ha commentato Michele Di Salvo, giornalista e blogger, intervistato per la Guida. “Lo stress va gestito col tempo: piccoli esercizi giornalieri potranno aiutare gli studenti, per evitare scene di panico durante l’esame” – ha raccontato Antonietta Rozzi, dalla Federazione Nazionale Yoga.

Non manca, infine, la parte relativa alla fase post-diploma. La Guida, infatti, contiene i consigli utili per un approccio migliore al mondo del lavoro, con gli strumenti d’orientamento più efficaci e i segreti per scrivere curriculum di successo e per trovare la propria strada verso il proprio futuro.

 

SCARICA  GRATUITAMENTE LA GUIDA AL LINK QUI SOTTO

Guida Maturità_2014

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Beni Culturali, bando per 500 giovani: mille euro al mese per sei mesi

Next Article

Vince una borsa di ricerca ERC da 1,5 milioni di euro: la storia di Marco Sgarbi, prof universitario a 31 anni

Related Posts
Leggi di più

Otto studenti su dieci a scuola in presenza: ecco i nuovi dati del Ministero sul rientro in classe. I docenti assenti sono l’8%

Il Ministero dell'Istruzione ha diffuso i dati sulle presenze a scuola nella settimana che va dal 17 al 22 gennaio. Tra Dad e Ddi le classi che stanno facendo lezione a distanza sono il 30% del totale. Il ministro Bianchi: "Numeri che dimostrano la bontà delle scelte fatte. Adesso regole più semplici per aiutare studenti e famiglie".
Leggi di più

Un’intera classe in sciopero contro il compagno bullo. I genitori: “Da due anni i nostri bambini vivono in un incubo”

Scoppia la protesta contro il bullismo in un istituto di Jesi, in provincia di Ancona. Quattordici genitori decidono di non mandare più i loro figli a scuola per la presenza di un bambino che avrebbe atteggiamenti violenti contro di loro, denunciando denti rotti, Amuchina negli occhi, insulti e minacce. La preside: "Problema c'è ma è stato ingigantito".