I Boy Scout d’America potrebbero accogliere anche gli omosessuali

Schermata 2013-01-29 a 12.13.45

Svolta storica per i Boy Scout d’America: l’associazione sarebbe pronta a revocare definitivamente il regolamento che vieta ai giovani omosessuali di entrare a far parte del gruppo e di occupare posizioni all’interno dell’organizzazione.

La decisione rappresenta un’inversione di tendenza per i Boy Scout d’America, associazione fondata più di cento anni fa, che da sempre ha escluso gli omosessuali, incurante delle proteste degli attivisti per i diritti dei gay.

In campagna elettorale, sia Barack Obama sia il suo sfidante Mitt Romney si erano già esposti, chiedendo all’associazione di eliminare la regola contro l’inserimento egli omosessuali, come pure hanno fatto molto associazioni, aziende ed enti benefici, che hanno deciso di sospendere le loro donazioni ai Boy Scout.

Il verdetto definitivo potrebbe arrivare la prossima settimana, dopo la riunione del consiglio generale in Texas e potrebbe lasciare la palla ai singoli gruppi locali.

“Questo è assolutamente un passo nella giusta direzione”, ha detto Zach Wahls, Eagl Scout e fondatore del movimento “Scouts for Equality”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Viaggio al centro del cervello

Next Article

Furto di volumi ai Girolamini, indagato l'ex senatore Dell'Utri

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".