Fotografi dal Mondo: lavoro per fotografi, estate 2019

Partono le selezioni di Fotografi Dal Mondo per la ricerca di fotografi e fotografe da inserire nel proprio staff durante la prossima estate.
Ai candidati non è richiesta necessariamente esperienzama forte passione per la fotografia.
La retribuzione prevista è compresa tra 800 e 1300 euro. Tra gli ulteriori servizi offerti, vitto e alloggio, rimborso spese per spostamenti e corredo fotografico.
Agli interessati al lavoro di fotografo nei villaggi e resort estivi si richiedono i seguenti requisiti:
– passione per la fotografia;
– predisposizione al contatto con il pubblico e buone capacità relazionali;
– predisposizione al lavoro in team;
– capacità di gestire le proprie risorse in un ambiente stressante e dinamico;
– disponibilità minima di tre mesi full-time, nei mesi di giugno, luglio e agosto o nei mesi da maggio a fine settembre per chi da piena disponibilità per tutto il periodo estivo;
– buona conoscenza di almeno una lingua straniera;
– entusiasmo e sorriso.
 
Per candidarsi al lavoro di fotografo per l’estate 2019 con Fotografi Dal Mondo, è necessario compilare l’apposito form online, caricando una foto a mezzo busto (formato jpg massimo 2Mb) e il proprio CV(in .pdf o .doc massimo 2Mb).
fotografi alla prima esperienza saranno impiegati esclusivamente in Italia.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Olimpiadi di Robotica, sul podio le squadre vincitrici. Premiate le migliori ‘sentinelle’ per salvare il pianeta.

Next Article

OPPORTUNITA’ DI LAVORO A MARANELLO

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.