Ecco le prove di Medicina: nessuno prende il massimo (e 451 finiscono sotto zero)

prove di medicina

Pubblicati ieri sul sito del Miur i risultati delle prove di Medicina – Il migliore in graduatoria arriva a 80,9 punti, il peggiore, a causa delle penalizzazioni previste per chi dava la risposta errata, scende a quota – 14,50.

Quasi il 30% dei partecipanti al test d’ingresso non ha raggiunto il punteggio minimo per passare la prova (fissato a 20 punti). Caso particolare quello di un quesito, il numero 45 di chimica, che per un errore tecnico aveva due risposte esatte invece che una.

Beffa per gli studenti che rimarranno fuori dalla graduatoria: dato l’alto numero di partecipanti, quasi 75 mila, c’è pochissimo divario tra la posizione n. 10 mila e quella n. 11 mila, ovvero quella fascia di posti che determinano chi è dentro e chi è fuori. Solo un punto, infatti, raggruppa quei mille studenti pronti a contendersi l’ultimo posto utile per accedere ai corsi in Medicina.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/09/24MI12018.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Carrozza parla ai giovani: "La politica ha bisogno di voi e del vostro rinnovamento"

Next Article

Investimenti in ricerca, fondi ancora in calo

Related Posts
Leggi di più

“Foto osé in cambio della sufficienza”: chiuse le indagini nei confronti del prof di matematica. Nei guai anche la preside che non denunciò

La Procura di Cosenza ha chiuso le indagini preliminari sul caso delle presunte molestie al liceo "Valentini-Majorana" di Castrolibero. Il docente accusato di violenza sessuale, tentata violenza sessuale, molestie sessuali e tentata estorsione. In un caso chiese a una ragazza di scattarsi una foto del seno se voleva ottenere il 6 nella sua materia.