Disoccupato: spende i suoi ultimi soldi per chiedere un lavoro attraverso un grosso cartellone

 

 

Che cosa non si fa pur di trovare lavoro.

Adam Pacitti, 24enne laureato in Media Production all’Università di Winchester, ha speso tutti i propri risparmi nella ricerca di un impiego e ha deciso di dare fondo alle proprie risorse utilizzando le ultime 500 sterline per comprare un cartellone pubblicitario con cui farsi notare e chiedere un lavoro.

Con la scritta “Please, give me a job”, più il link al suo blog con il curriculum video, il cartellone di Adam è stato esposto di fronte alla stazione di Kilburn, a nord di Londra.

Da allora, il video di Adam ha collezionato migliaia di visite online e tanti retweet. Con il suo gesto estremo e disperato, Adam ha voluto farsi notare, sperando che qualcuno intuisse il suo potenziale e lo contattasse per un lavoro.

Ho avuto molto sostegno e ringraziato davvero tanto le persone che hanno retweetato il mio video. Finora però non c’è stata nessuna offerta formale di lavoro, anche se alcune aziende stanno iniziando a contattarmi“.

Chiara Cecchini

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

A 15 anni studia le galassie: è francese l' Einstein dei nostri giorni

Next Article

Usa, la marijuana si studia all'università

Related Posts
Leggi di più

Maturità senza mascherine? Si apre uno spiraglio: “Con pochi contagi a giugno si possono eliminare”

Continua il dibattito sull'eliminazione delle mascherine a scuola. L'Italia è l'unico Paese in Europa che ha mantenuto l'obbligo di indossarle in classe per gli studenti ma cresce il pressing per eliminarle almeno durante gli esami di maturità e quelli della scuola media. Gli esperti: "Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione"