Discutere il Futuro

L’Associazione Unifriends dell’Università degli Studi di Salerno, ha organizzato una giornata di studi intitolata “Interviste con il Futuro” presso l’Aula Delle Lauree Nicola Cilento a Fisciano.

L’Associazione Unifriends dell’Università degli Studi di Salerno, ha organizzato una giornata di studi intitolata “Interviste con il Futuro” che si terrà alle 14.00 presso l’Aula Delle Lauree Nicola Cilento a Fisciano.
Verranno trasmesse quattro video-interviste che Beppe Grillo ha fatto a personaggi del panorama culturale su altrettanti temi. Si parlerà di ambiente con lo scienziato tedesco Wolfgang Sachs, di informazione con il vicedirettore de Il Fatto Quotidiano Marco Travaglio, di cultura con il Premio Nobel per la letteratura Dario Fo e di economia con il saggista Beppe Scienza. Dopo la proiezionesi terrà un dibattito aperto agli studenti in cui si discuteranno i temi affrontati nelle video – interviste come ha spiegato Giovanni Della Porta, amministratore del Forum di Unifriends e organizzatore dell’evento: “ Spesso i ragazzi non partecipano ai convegni perché li trovano noiosi e troppo istituzionali. Noi abbiamo cercato di offrire un’opportunità diversa permettendo un dibattito che li coinvolga realmente, che consenta loro di intervenire sui temi confrontandosi con i relatori presenti”.
Oltre al Rettore dell’Ateneo Raimondo Pasquino, interverranno alla presentazione del convegno il Preside della facoltà di giurisprudenza Enzo Maria Marenghi, il Presidente dell’Associazione Unifriends Nazario Matarazzo ed il Responsabile per le attività culturali Unifriends Mario Panzarella. Dopo il dibattito, il prof. Domenico Della Porta docente di medicina del lavoro dell’ateneo modererà il dibattito in cui interverranno: Armando Lamberti docente diritto costituzionale, Giovanni Capo docente diritto fallimentare, Elio Lo Monte docente diritto penale, Carmine Pagano economista e revisore dei conti, il giornalista Lelio Marinò, l’avvocato Antonio Borrasi, il giornalista RAI Ettore De Lorenzo e l’imprenditore Antonio Guerrasio. Chiuderanno i lavori l’On.le Donato Pica del Consiglio Regionale Campania e l’On.le Guglielmo Vaccaro della Camera dei Deputati.
Ma la giornata non è fine a se stessa poiché l’appuntamento si rinnoverà nel prossimo anno come ha dichiarato Giovanni: “Tra febbraio e marzo ripeteremo l’iniziativa ed abbiamo già predisposto il tema: l’ambiente. In quella sede accoglieremo di persona Beppe Grillo che ci ha già manifestato la sua disponibilità a partecipare”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

L’Ordine Nazionale degli Psicologi e la riforma

Next Article

Il via al corteo anti ddl

Related Posts
Leggi di più

Green pass, Corte Costituzionale boccia il conflitto di attribuzione sollevato da 27mila docenti e studenti

Un avvocato e docente universitario genovese - in proprio e in qualità di rappresentante di 27.252 docenti, studenti e membri del personale scolastico e universitario - aveva sollevato il conflitto sull'omesso esame di una petizione in cui si chiedeva di non convertire in legge il decreto-legge che ha introdotto l’obbligo di green pass nelle scuole e nelle Università. La Corte: "I firmatari di una petizione non sono titolari di funzioni costituzionali"