Davanti alla legge. Immaginare il Diritto

Presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli verrà inaugurata la terza edizione della rassegna Cinema, Letteratura e Diritto.
L’appuntamento inaugurale, fissato per il 28 ottobre alle 15, sarà dedicato alla proiezione del film Tempesta su Washington di Otto Preminger (USA,1962 ) che verrà presentato da Tommaso Edoardo Frosini docente di Diritto Costituzione presso l’Università Suor Orsola Benincasa e da Augusto Sainati docente di Istituzioni di storia del cinema presso l’Università Suor Orsola Benincasa.
La facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola Benincasa, con il sostegno dell’Associazione Amici di Suor Orsola per la Promozione degli Studî Giuridici, ha voluto fortemente anche nell’anno accademico 2008-2009 il ritorno della rassegna Cinema Letteratura Diritto con un duplice obiettivo: il rafforzamento dei percorsi formativi integrativi all’interno dei corsi di laurea e l’apertura alla città, alla comunità dei giuristi ed in particolare ai giovani studiosi di un momento di incontro sui temi del diritto e della giustizia.
La rassegna ha per titolo “Davanti alla legge. Immaginare il diritto” con un chiaro riferimento alla celebre parabola kafkiana sulla necessità della legge (la porta aperta), sulla sua destinazione, sulla sua forma e interpretazione; parabola nella quale Kafka riprende, riscrivendola, una tradizione secolare che risale a Origene.
La rassegna avrà luogo presso l’Università Suor Orsola Benincasa tutti i martedì alle ore 15-30 fino al 16 Dicembre e vedrà tra gli altri gli autorevoli interventi di Stefano Rodotà ex Presidente dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali, Gustavo Zagrebelsky presidente emerito della Corte Costituzionale e di Roberto Escobar firma prestigiosa della critica cinematografica per il Sole24ore.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Per iscritti del Polimi 3.000 euro in palio

Next Article

La Pontificia apre con la Gelmini

Related Posts
Leggi di più

Rientro dei cervelli in fuga, la ministra Messa ci crede: “Abbiamo messo sul piatto 600 milioni di euro”

In Senato la ministra dell'Università ha confermato l'importante stanziamento del Governo grazie ai fondi del PNRR riguardo al programma di rientro dei ricercatori italiani che sono andati a lavorare all'estero. E sul no della Gran Bretagna per il visto speciale per i nostri laureati: "Noi siamo diversi da loro e accogliamo chiunque abbia le capacità di innovare".
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".