Da Google a Yahoo, Marissa va comunque fiera del pancione

Dopo tredici anni Marissa Mayer lascia Google per andare a Yahoo e lo fa insieme al suo pancione. Si, perché Marissa non solo ha alle spalle una carriera brillante ma aspetta anche un bambino e va fiera del suo essere mamma e lavoratrice.

Dopo tredici anni Marissa Mayer lascia Google per andare a Yahoo e lo fa insieme al suo pancione. Si, perché Marissa non solo ha alle spalle una carriera brillante ma aspetta anche un bambino e va fiera del suo essere mamma e lavoratrice. Appena 37enne la giovanissima esperta di informatica è stata la prima ingegnere donna assunta da Google, oltre che una dei primi impiegati in assoluto della compagnia.

Ha lavorato alla realizzazione di progetti come GMail, Google Maps e Google Earth, oppure al miglioramento delle funzionalità di ricerca. Ora lavorava allo sviluppo dei progetti “Local” di Google.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Palermo, Via D'Amelio venti anni dopo

Next Article

Reggio Calabria: 9 esami in 41 giorni

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".