Crolla intonaco dal soffitto di una scuola, Codacons fa un esposto

Codacons denuncia una situazione di pericolo presso la scuola materna di via Airaghi a Milano
In una nota, Codacons denuncia una situazione di pericolo presso la scuola materna di via Airaghi a Milano. “All’asilo di via Airaghi, in zona Quinto Romano, – si legge nella nota – sono state riscontrate “aree ad alto rischio”, che necessitano di manutenzione. Si tratta di problemi relativi alla tenuta dei tetti. Quindi, per tale motivo si è disposta la chiusura della scuola. Un fatto di codesta gravità pone i 67 genitori dei piccoli alunni in una situazione di forte preoccupazione oltre che in grave difficoltà lavorativa. Già due anni fa fu effettuato un intervento simile che ad oggi, considerata l’urgenza verificatasi, non risulta aver tutelato la sicurezza dei bambini e del personale.” “La mancanza di sicurezza nelle scuole è un problema molto serio – commenta il Presidente del Codacons Marco Donzelli. Il Codacons presenta esposto alla Procura della Repubblica al fine di accertare negligenze od omissioni idonee a configurare responsabilità penali”.
affaritaliani

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Scuola, il caos quarantena: scoppia la grana università

Next Article

Arbitrato d’investimento: a Milano debutta la gara per studenti internazionali

Related Posts
Leggi di più

Raid vandalico davanti alla sede dell’Usr a Roma: scritte e fumogeni contro le denunce agli studenti per le occupazioni

Questa notte il movimento studentesco "La Lupa" ha messo a segno un blitz davanti alla sede dell'Ufficio scolastico regionale del Lazio per protestare contro la circolare del direttore generale che invitava i presidi a denunciare gli studenti che avevano dato vita alle occupazioni degli istituti nelle scorse settimane. In alcune scuole romane sono già stati presi i primi provvedimenti e avviate le procedure per le richieste di risarcimento dei danni.