Crolla il controsoffitto all'istituto Meucci. Gli studenti: "Siamo dei miracolati"

Firenze  – È franato a terra completamente. Fanno impressione le immagini girate tra le chat dei ragazzi del Meucci. Nel corso del fine settimana il controsoffitto del corridoio che porta agli spogliatoi e alla palestra è venuto completamente giù. Meno male che là sotto non c’era nessuno. Infatti i ragazzi si sentono dei miracolati.
Ma trasudano rabbia: “Così non si può più andare avanti. La scuola ci sta letteralmente cadendo sulla testa”. Per questo non escludono azioni di protesta.Dalla loro parte, anche moltissimi genitori: “E’ chiaro che manca la manutenzione”, accusano. I tecnici della Città metropolitana sono arrivati a mezzogiorno ed hanno iniziato subito a lavorare. Palazzo Medici Riccardi ha contestato i lavori di manutenzione straordinaria di quell’area finiti appena un anno e mezzo fa. Adesso la ditta rifarà tutto quanto a proprie spese.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Vaccini, nessuna proroga. Si entra a scuola solo con il certificato

Next Article

Reddito di cittadinanza, ecco i lavori che si possono rifiutare senza perderlo

Related Posts
Leggi di più

Docenti poco rispettati dagli studenti? “È soprattutto colpa dei genitori”

Un sondaggio di Swg per la Gilda Insegnanti prova a capire la cause che hanno portato alla perdita di autorevolezza della figura dell'insegnante. Per la maggioranza degli intervistati la causa principale è lo screditamento della figura del prof messo in atto dai genitori degli studenti con continue interferenze nell'ambito didattico.