Borse di studio per residenze universitarie IPE

Il Collegio Universitario I.P.E. ha bandito 8 borse di studio per i migliori studenti

Il Collegio Universitario I.P.E., l’Istituto per ricerche ed attività educative, mette a disposizione 8 borse di studio per i migliori studenti iscritti al primo anno di ingegneria nell’anno accademico 2011/2012.

Grazie ad un’ intesa tra l’Istituto e la Facoltà di Ingegneria dell’Università Federico II, sono messe a disposizione 8 borse di studio per i migliori studenti iscritti al primo anno per l’anno accademico 2011/2012. Tale opportunità è riservata ai primi 200 classificati dei test di ingresso della facoltà previsti per il prossimo settembre. Previo colloquio di ammissione, tali studenti e studentesse potranno alloggiare presso i Collegi Universitari dell’I.P.E. beneficiando di una borsa di studio che riduce la retta mensile (valida per 10 mensilità) a 450 euro comprensiva di tutti i servizi di vitto, alloggio, sale studio, aula informatica, ecc.

Per richiedere il beneficio è necessario presentare la documentazione che accerti la posizione in classifica nei test e la domanda di ammissione come prevista dai rispettivi bandi del Collegio Universitario Villalta e della Residenza Universitaria Monterone.

Per maggiori informazioni:
Test Facoltà di Ingegneria: www.ingegneria.unina.it
Collegio Villalta: www.villalta.it
Residenza Monterone: www.monterone.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Dopo lo stage, il lavoro

Next Article

Psicomotricità educativa e preventiva

Related Posts
Leggi di più

Pisa, manganellate agli studenti alla manifestazione per Gaza

Scontri questa mattina nel centro della città toscana durante il corteo in favore della Palestina. Le forze dell'ordine hanno caricato i ragazzi che cercavano di entrare in piazza dei Cavalieri. "Sconcerto" da parte dell'Università.
Leggi di più

Elezioni Europee, ok al voto per gli studenti fuorisede

Via libera in Commissione Affari costituzionali alla proposta di far votare alle prossime elezioni in programma per l'8 e il 9 giugno chi studia in un Comune diverso da quello di residenza. Bisognerà però fare un'apposita richiesta 35 giorni prima.