Bologna e Parma le città più smart

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2012/10/29SB21064.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Piano giovani, incentivi per chi assume apprendisti

Next Article

In Bulgaria i resti della più antica città preistorica

Related Posts
Leggi di più

Picchiavano i compagni di classe e postavano i video su Telegram: sei bulli finiscono in manette. “Violenze anche davanti ai professori”

Indagine dei carabinieri in provincia di Milano che ha portato all'arresto di sei studenti di un'istituto superiore accusati di violenze e maltrattamenti nei confronti dei loro compagni di classe. I video delle violenze venivano postate sulle chat di Telegram dove in pochi giorni hanno raggiunto le 100mila visualizzazioni. I pestaggi avvenivano addirittura in aula sotto gli occhi dei docenti.