Atenei, come fermare il declino del Mezzogiorno

università del mezzogiorno

 

Università del Mezzogiorno: come fermare il declino? – Programma Erasmus, abbattimento delle frontiere, corsi online: grandi possibilità per gli studenti, ma anche rischio per le Università poco competitive. I ragazzi, infatti, scappano dagli Atenei di bassa qualità allettati dalle tante proposte provenienti da tutto il mondo.

A risollevare le sorti delle Università del Mezzogiorno potrebbero intervenire le banche e le risorse statali, ma anche gli stessi Atenei che, recentemente, il Ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza ha invitato a fare Rete e ad essere ambiziosi.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/10/17SIB4070.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

I doloretti che prevedono il tempo. La credenza popolare ora è scienza

Next Article

Vandali in tre scuole: fumogeni, blackout e disinfettanti chimici causano il panico

Related Posts
Leggi di più

Gli studenti rispondono a Bianchi: “Vergogna, bugiardo”

Non tarda a farsi sentire la reazione degli studenti alle dichiarazioni del Ministro, che ha dichiarato ieri di voler costruire una riforma della scuola in maniera “affettuosa". I sindacati verso lo sciopero del 30 maggio contro il decreto 36