Aspiranti medici, c’è il concorso

Schermata 2013-04-30 a 10.40.40

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/04/30SB22068.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

In Svizzera, lauree facili per i vip

Next Article

Scuole sicure? Servono 13 mld

Related Posts
Leggi di più

“Il prossimo ministro dell’Istruzione? Dovrà eliminare le teorie gender dalla scuola”

La vittoria di Fratelli d'Italia e Giorgia Meloni alle elezioni di domenica scorsa spinge le forze conservatrici a chiedere un'inversione di rotta sul tema dei diritti e dell'uguaglianza sessuale a scuola. L'associazione Pro Vita chiede che il nuovo inquilino di Viale Trastevere sia contrario "a qualsiasi colonizzazione ideologica gender e Lgbtqia+".