Arte napoletana

L’Associazione “Storico Borgo Sant’Eligio” ha bandito il VI concorso “L’Arte a Sant’Eligio e Piazza Mercato”.

L’Associazione “Storico Borgo Sant’Eligio” e il “Consorzio Antiche Botteghe” di Piazza Mercato a Napoli hanno bandito il VI concorso di pittura estemporanea “L’Arte a Sant’Eligio e Piazza Mercato”.

Sabato 21 maggio dalle ore 9.00 alle 13.00 gli artisti più conosciuti ed in erba si esprimeranno con opere e colori nei luoghi di Piazza Mercato, Sant’Eligio con l’Arco quattrocentesco e il Chiostro, i vicoli, le chiese e i monumenti. Saranno coinvolti anche i bambini del quartiere che, come in ogni edizione, sono sempre attenti ed incuriositi dagli artisti intenti a dipingere i loro luoghi di vita quotidiana.

Una domanda spontanea di partecipazione anche grazie ad Enzo Falcone, presidente dell’Associazione Storico Borgo Sant’Eligio. La manifestazione, che nel passato aveva scatenato scetticismo a causa delle molte attività commerciali in chiusura, oggi si trova ad affrontare la sesta edizione insieme ai tanti artisti che pur non conoscendo i luoghi di Napoli, hanno percepito la passione e la storia che respira in quei vicoli.

Per informazioni:
Enzo Falcone
[email protected]

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Sospese le attività all'Astra

Next Article

Sentenza per candidati-parenti all'Università

Related Posts
Leggi di più

Pisa, manganellate agli studenti alla manifestazione per Gaza

Scontri questa mattina nel centro della città toscana durante il corteo in favore della Palestina. Le forze dell'ordine hanno caricato i ragazzi che cercavano di entrare in piazza dei Cavalieri. "Sconcerto" da parte dell'Università.
Leggi di più

Elezioni Europee, ok al voto per gli studenti fuorisede

Via libera in Commissione Affari costituzionali alla proposta di far votare alle prossime elezioni in programma per l'8 e il 9 giugno chi studia in un Comune diverso da quello di residenza. Bisognerà però fare un'apposita richiesta 35 giorni prima.