Anvur: ecco i quattro nomi per il nuovo Direttivo

Su indicazione del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, il Consiglio dei Ministri ha proposto i nomi dei nuovi componenti del Consiglio Direttivo dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR).
I nominativi sono stati individuati nell’ambito di una rosa di nomi predisposta da un apposito Comitato di selezione in seguito ad un avviso pubblico.
I nominativi dei nuovi membri del Consiglio Direttivo dell’Anvur proposti sono:
– Daniele Checchi, docente di Economia Politica presso l’Università degli Studi di Milano;
forum COME SELEZIONARE E RETRIBUIRE GLI ALTI BUROCRATI a cura de "lavoce.info" Nella foto: Daniele CHECCHI Festival dell'Economia Palazzo della Provincia - Sala Depero Trento, 31 maggio 2014 Foto Daniele Mosna
– Raffaella Rumiati, docente di Neuroscienze Cognitive presso la SISSA di Trieste;
raf
– Paolo Miccoli, docente di Chirurgia Generale presso l’Università di Pisa;
miccoli.htm_asc001
– Susanna Terracini, docente di Analisi Matematica presso l’Università di Torino.
customLogo
L’incarico avrà una durata di quattro anni. La proposta del Consiglio dei Ministri passa ora alle Commissioni parlamentari.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Quali sono gli studenti più felici al mondo?

Next Article

Quando i bambini inventano le tecnologie del futuro

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.