Accademia di Napoli: riapre la Biblioteca

la_biblioteca_anna_caputi_bassa.jpgLa storica Biblioteca dell’Accademia di Belle Arti di Napoli intitolata ad Anna Caputi sarà nuovamente a disposizione degli studenti e della popolazione tutta.
L’inaugurazione, giovedì 19 febbraio 2009 alle ore 17.30 nel Teatro dell’Accademia in via Bellini 36, sarà moderata da Giulio Baffi, docente di Regia dell’Accademia e vedrà la partecipazione oltre che del presidente Sergio Sciarelli e del direttore Giovanna Cassese, di Diego Guida, assessore alla Biblioteche del Comune di Napoli, Mauro Giancaspro, direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli, Loredana Conti, Soprintendente di Beni librari della Regione Campania e Gabriella Spizzuoco, curatore della Biblioteca .
Nell’occasione sarà presentata anche l’iniziativa “Dona un tuo libro all’Accademia di Belle Arti”.
Un invito rivolto ad artisti, storici dell’arte e dello spettacolo, fotografi, galleristi, collezionisti, intellettuali, musei, gallerie, case editrici, a donare un libro, un catalogo, una testimonianza della loro attività per rendere sempre più ricco il patrimonio librario specialistico della biblioteca.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Tesi di dottorato in memoria di Sainati

Next Article

L'auto del futuro di scena a Bologna

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.