Vega inCube, 20 idee d’impresa young

Vega inCube è in nome dell’incubatore di imprese per idee giovani, sostenibili e di qualità e che da la possibilità di costituire 20 nuove imprese “young” sostenendole per un periodo di tre anni.

Vega inCube è in nome dell’incubatore di imprese per idee giovani, sostenibili e di qualità e che da la possibilità di costituire 20 nuove imprese “young” sostenendole per un periodo di tre anni.

Parliamo del Parco Tecnologico Scientifico Vega di Marghera (Venezia) che in un momento politico e culturale estramente delicato ha voluto dare un segno concreto di vicinanza alle idee e iniziative giovani. L’incubatore lanciato da subito dal direttore generale Michele Vianello, mette a disposizione 1000 metri quadrati di spazi hi-tech nell’ambito dell’iniziativa promossa in collaborazione con la Camera di Commercio di Venezia e la sua Azienda Speciale [email protected]à.

Il percorso prevede un mese di formazione obbligatoria e gratuita, organizzata in collaborazione con [email protected]à, per imparare le tecniche e i piccoli segreti atti a redigere il business plan e a organizzare un’impresa. Alla fine di questo percorso saranno selezionate le migliori idee in materia di Ict (cloud computing, web 2.0, videogiochi/gamification, stampa e scansioni in 3D, crowdsourcing e, naturalmente, i social network); di energie alternative (remediation ambientale), oppure piattaforme tecnologiche per la chimica verde e la produzione sostenibile; nuovi materiali applicati al manifatturiero, settore chimico, energetico e Ict.

Ad aprile l’inserimento effettivo delle 20 realtà in appositi spazi hi-tech arredati e dotati dei servizi tecnologici più avanzati, quali la banda larga fino a 300 Mbps, il wi-fi illimitato e la piattaforma di cloud computing.

E’ possibile presentare la propria candidatura scaricando l’apposito modulo dal sito www.vegapark.ve.it. Entro il 3 febbraio sarà aperta una pagina Facebook e un account Twitter per tutti i chiarimenti e curiosità.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Salute a portata di giovani

Next Article

Poli-design 7 borse in Bathroom Design

Related Posts
Leggi di più

Università, Messa: “Episodi concorsi isolati”

"La comunità scientifica è una comunità sana. Ha anticorpia sufficienza per reagire e autoregolarsi, ma deve misurarsi tra le altre cose con una realtà che fatica a trovare il giusto equilibrio tra trazione e innovazione, e a definire cosa caratterizzi il merito in maniera obiettiva, rendendo prossima allo zero l'ineludibile discrezionalità della scelta", parole della ministra Cristina Messa