University Meets Microfinance: 3° bando 2010

Capgemini Italia e PlaNet Finance Italia mettono in palio borse di studio e premi speciali per le migliori tesi e ricerche in microfinanza.

Capgemini Italia e PlaNet Finance Italia rinnovano l’impegno e mettono in palio nuove borse di studio e premi speciali per le migliori tesi e ricerche sul campo in microfinanza.
Capgemini Italia, e PlaNet Finance Italia – l’organizzazione no-profit creata dal noto economista e saggista francese, Jacques Attali – insieme all’Unione Europea e all’Università di Berlino presentano  il 3° bando 2010 per le ricerche in microfinanza, mettendo a disposizione degli studenti  borse di studio e premi.
Le Borse di Studio, del valore massimo di 1.500 euro l’una, sono messe in palio nell’ambito del programma europeo 2009-2011 “University Meets Microfinance” nato per favorire una maggiore cooperazione tra il mondo accademico, gli studenti e gli operatori di microfinanza in Europa.
Le Borse di Studio garantiranno le spese di viaggio e alloggio durante la ricerca sul campo e le candidature sono aperte agli studenti delle Università dell’Unione europea che stanno preparando una tesi di laurea e di master, oltre a coloro che sono impegnati nei corsi di laurea triennali e nei dottorati.
Ciascun partecipante verrà assistito nell’organizzazione logistica per la realizzazione delle ricerche.
Sul sito www.universitymeetsmicrofinance.eu sono disponibili suggerimenti utili sulle tematiche delle tesi e altre informazioni, tra cui una lista delle organizzazioni che si occupano di microfinanza e dei progetti su cui queste sono già impegnate.
Il termine per presentare la domanda è il 15 luglio 2010.
Altre opportunità sono previste, poi, dagli UMM Awards, ovvero 4 premi riservati esclusivamente alle tesi in microfinanza di laurea specialistica e Master.
Le domande per partecipare agli UMM Awards dovranno essere presentate entro il 31 agosto 2010 e dovranno riguardare tesi e ricerche concluse a non più di 1 anno di distanza dalla data di scadenza del bando.
Le tesi selezionate verranno pubblicate e al primo classificato sarà assegnato un premio di 500 euro e parteciperà all’“International Microfinance Awards Ceremony 2010” che si terrà a Parigi.
Per tutti gli studenti delle Università italiane, Capgemini Italia  mette in palio altre 5 Borse di studio e 1 premio speciale per le migliori tesi di laurea che svilupperanno la tematica della microfinanza in ambito ICT o Business.
I moduli per l’iscrizione al bando sono disponibili su: www.universitymeetsmicrofinance.eu.
La domanda completa andrà poi inviata entro le date sopra indicate all’indirizzo mail [email protected].
Nel corso del 2010 sono previsti 2 ulteriori bandi.
La domanda di partecipazione, la documentazione e tutte le comunicazioni necessarie devono essere redatte in lingua inglese.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Professori, gli studenti sono con voi

Next Article

Principe Rannocchio ricerca educatrice nido

Related Posts
Leggi di più

Altro che tesoro! In Italia chi trova un amico… trova un lavoro

Secondo un'indagine Inapp-Plus negli ultimi dieci anni quasi un lavoratore su quattro ha trovato occupazione tramite amici, parenti o conoscenti. Solo il 9% grazie a contatti stabiliti nell'ambiente lavorativo. Un sistema che ha delle ripercussioni anche su stipendi e mansioni (al ribasso).
Leggi di più

Ingegneria industriale, Medicina e Farmacia: ecco la lauree che fanno guadagnare di più. Male Psicologia e Scienze della formazione

Secondo il 24esimo rapporto di AlmaLaurea ci sono sostanziali differenze nel livello degli stipendi tra laureati: soprattutto per chi ha scelto un percorso di studio in ambito ITC e nuove tecnologie la retribuzione sfiora i 1900 euro al mese mentre i laureati in ambito umanistico guadagnano in media 500 euro in meno.