Università: Bando di ammissione specializzazione Area sanitaria

È stato pubblicato sul sito del MIUR il Bando di ammissione dei medici alle Scuole di Specializzazione di Area sanitaria per l’Anno Accademico 2018/2019.
La Prova unica nazionale per l’accesso si svolgerà il 2 luglio 2019. I termini per la presentazione delle domande di partecipazione vanno dal 9 maggio 2019 alle ore 15.00 del 21 maggio 2019.
Le attività didattiche inizieranno l’1 novembre 2019.

 
 
In merito alle specializzazioni mediche, lo scorso 6 maggio è stato pubblicato il decreto con la proroga del termine entro cui i candidati stranieri potranno esibire il Certificato C1 di lingua italiana:
Ai fini della partecipazione al concorso di ammissione dei medici alle Scuole di specializzazione di area sanitaria per l’A.A. 2018/2019 di cui al bando n. 859/2019, il termine per la presentazione da parte dei candidati di cui all’articolo 4, commi 3, 4 e 5 del medesimo bando, della certificazione attestante la conoscenza della lingua italiana corrispondente al livello C1 di cui al richiamato articolo 4, è prorogato all’8 luglio 2019. Con riferimento alla partecipazione al concorso di ammissione dei medici alle Scuole di specializzazione di area sanitaria per l’A.A. 2018/2019 di cui al bando n. 859/2019, il possesso da parte dei candidati di cui all’articolo 4, commi 3, 4 e 5, del medesimo bando, di una laurea conseguita presso un Ateneo italiano equivale, secondo le disposizioni che attengono il Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue di cui al richiamato articolo 4, al possesso del certificato attestante la conoscenza della lingua italiana corrispondente al livello C1 di cui al medesimo articolo 4.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Edilizia scolastica, 120 mln per le scuole delle Regioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017. Bussetti: “Segnale di impegno concreto, ricostruzione scuole è priorità”

Next Article

Quindicenne violentata dopo la scuola

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".