Tragico evento al Suor Orsola

Tragedia al Suor Orsola . Una studentessa di ventitrè anni è morta mentre sosteneva l’esame di storia contemporanea

Tragedia consumata al Suor Orsola Benincasa di Napoli. Una studentessa di ventitrè anni, Antonella Di Iorio è morta mentre sosteneva l’esame di storia contemporanea, probabilmente per un improvviso infarto.

Iscritta al quarto anno di scienze della formazione primaria, Antonella era originaria di Sparanise, prossima alla laurea godeva della stima di compagni e professori. A nulla è servito l’intervento di carabinieri, polizia e del magistrato che ha constatato il decesso per cause naturali.

Il neo Rettore Lucio d’Alessandro giunto subito sul luogo dell’accaduto ha espresso profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia della ragazza.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ritorna il premio Ilaria Alpi

Next Article

H2’O TOUR

Related Posts
Leggi di più

Intervista alla senatrice Elena Cattaneo: “Denunciare ogni condotta che tradisce l’etica e la dignità accademica”

"Mi rendo conto che può non essere facile, ma finché non scatterà in ognuno di noi la molla per contribuire al cambiamento, ne usciremo tutti sconfitti, compreso chi penserà di averla fatta franca, di aver vinto", afferma la senatrice e prof.ssa ordinaria di Farmacologia all'Università degli Studi di Milano, che racconta un suo episodio personale