Statistica: nuova risorsa

L’Università degli Studi del Sannio ospiterà fino a domani AGROSTAT 2010.

L’Università degli Studi del Sannio ospiterà fino a domani AGROSTAT 2010.
Organizzato dal Dipartimento di Analisi dei Sistemi Economici e Sociali dell’ateneo sannita l’evento propone la realizzazione di un metodo diretto alla valutazione dei benefici delle nuove tecnologie e dell’industria alimentare attraverso la statistica. Infatti, Agrostat nasce proprio dalla collaborazione tra la Società Francese di Statistica e quella italiana.
Sono molti i risultati auspicabili con l’utilizzo di un sistema statistico, infatti, le aziende che lo utilizzano come Nestlè, Danone e l’Oreal possono costantemente verificarne i risultati. Inoltre questo particolare tipo di analisi va a difesa delle piccole imprese aiutandole nel monitoraggio e nel marketing. Alcune tra le sessioni previste sono dedicate alla sensometria, ovvero la misurazione matematica di ciò che si valuta attraverso i sensi.
Gli esperti studiosi che stanno approcciando a questa nuova disciplina sono 120 e provengono da Francia, Turchia, Australia, Giordania, Svizzera, Usa, Svezia Belgio e Croazia oltre che da tutta Italia.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Salutisti per slogan

Next Article

Orientare la scelta

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.