Sesso legale a 13 anni: proposta choc in Inghilterra

Schermata 2013-05-10 a 13.43.31

L’Inghilterra è sconvolta. C’è chi ha proposto di rendere legale il sesso a tredici anni. Lo scandalo è scoppiato sulla rivista telematica Spiked.
La proposta è partita da un avvocato molto noto per alcune battaglie nel campo dei diritti umani, della famiglia e dei diritti della riproduzione, che avrebbe dichiarato: “Abbassare l’età minima per avere rapporti sessuali consenzienti a 13 anni metterebbe fine a questa persecuzione degli uomini anziani”.
Una affermazione choc, ancor di più perché associata ad un atteggiamento di difesa dei vip televisivi, accusati di aver commesso abusi e molestie sessuali negli anni ’80.
Dell’ex commentatore Stuart Hall, che aveva ammesso di aver molestato perfino una bambina di nove anni, la donna ha detto: “sono cattive abitudini, atteggiamenti di basso livello che nulla hanno a che fare con i veri crimini”.
AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Studiare in attesa di essere ammessi ad Hogwarts. Piccoli Potter crescono

Next Article

ESN Italia entra nelle scuole per promuovere l’interculturalità

Related Posts
Leggi di più

“Il prossimo ministro dell’Istruzione? Dovrà eliminare le teorie gender dalla scuola”

La vittoria di Fratelli d'Italia e Giorgia Meloni alle elezioni di domenica scorsa spinge le forze conservatrici a chiedere un'inversione di rotta sul tema dei diritti e dell'uguaglianza sessuale a scuola. L'associazione Pro Vita chiede che il nuovo inquilino di Viale Trastevere sia contrario "a qualsiasi colonizzazione ideologica gender e Lgbtqia+".