Schettino, fissata l’udienza per il licenziamento del comandante

Il presidente della sezione lavoro del tribunale civile di Genova, Enrico Ravera, ha fissato la data del processo per stabilire la liceita’ del licenziamento dell’ex comandante di Costa Concordia, Francesco Schettino per il 14 marzo prossimo. Lo stesso giudice ha stabilito che Costa Crociere puo’ utilizzare il ‘rito Fornero’, ammettendo, inoltre, la domanda riconvenzionale di Schettino.

Il giudice Ravera ha fissato in 20 giorni il tempo per rispondere alle eccezioni sollevate dalla difesa di Schettino rimandando le parti all’udienza del 14 marzo davanti allo stesso giudice per entrare nel merito del licenziamento. ”Soddisfazione” e’ stata espressa dall’avvocato Camillo Paroletti che difende la societa’ armatrice mentre l’avvocato Rosario D’Orazio che difende Schettino ha definito ”aborto giuridico” la concessione dell’utilizzo del rito Fornero ad un datore di lavoro.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Prof licenziato perchè studiava troppo

Next Article

Tagli, Atenei del sud in rivolta

Related Posts
Leggi di più

Green pass Day, regole controlli e eccezioni

Per i dipendenti che non hanno esibito la certificazione verde all’ingresso del luogo di lavoro è scattata da subito l’assenza ingiustificata e la sospensione dello stipendio, senza perdere il loro rapporto di lavoro, fino all’esibizione del Green pass.