Premio Ex Grege: comunicare è la vera impresa

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni alla Prima edizione di Ex-Grege Premio ‘Impresa’ Comunicazione che premia i neolaureti, i giornalisti e le imprese di tutta Italia che mettono in luce l’importanza della comunicazione d’impresa.
All’interno delle imprese, soprattutto di quelle piccole e medie e soprattutto in un periodo di crisi come quello attuale, la comunicazione rischia di essere penalizzata ed erroneamente considerata non indispensabile. Mentre invece saper comunicare efficacemente è proprio il primo passo per conquistare (o riconquistare) il mercato prima di pubblicizzarsi, per creare opinione e reputazione positive prima di fare un buon prezzo, per intrattenere relazioni costanti con i clienti attuali e potenziali prima di fare pagine pubblicitarie o spedire cataloghi.
Comunicare “Ex Grege”, letteralmente “fuori dal gregge”, vuol dire proprio questo: elevarsi, distinguersi, emergere.
Perché comunicare l’impresa è davvero un’impresa!
Ex-Grege dunque è l’addetto stampa dell’impresa che si distingue perché ha saputo investire in persone capaci e in strumenti efficaci di comunicazione. Ex-Grege è il giornalista che si distingue perché ha saputo dar voce a quelle imprese che hanno investito nella comunicazione. Ex-Grege è il neolaureato che ha approfondito nella sua tesi di laurea il rapporto media-impresa-economia, studiandone processi e proponendo soluzioni.
La dotazione di Ex Grege Premio ‘Impresa’ Comunicazione ammonta a 6000 euro ripartiti in Premio addetto stampa (2000 euro) con riconoscimento all’azienda “protagonista” e redazionale pubblicato su Milano Finanza; Premio giovane giornalista (2000 euro) e Premio tesi di studio (2000 euro).
Il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito www.exgrege.com e il termine per la consegna delle proposte è fissato al 31 luglio 2009. La selezione dei vincitori avverrà entro il 15 settembre 2009 e la cerimonia di premiazione nell’ ottobre 2009 all’interno di una tavola rotonda sui temi inerenti il premio alla quale parteciperanno i rappresentanti istituzionali delle realtà coinvolte. Seguirà poi una cena di gala.
Il premio è organizzato dal Team Penso con la partnership della Regione Veneto, dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, delle Università legate ai temi del concorso, delle Associazioni di categoria delle imprese. L’iscrizione è gratuita.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Laureati in statistica per Nebo

Next Article

Urbino ha scelto, Pivato nuovo Magnifico

Related Posts
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.