Medicina, arrivano le prime irregolarità: "A Foggia entrati dopo la chiusura delle porte"

Si è appena concluso il Test per l’accesso alla Facoltà di Medicina e Chirurgia di questa mattina, è già impazzano le discussioni online tra gli studenti.
In molti stanno attivamente scrivendo sui gruppi e sui forum, confrontandosi su domande, risposte, considerazioni generali. I casi “sospetti”, comunque, non mancano.
A Foggia, per esempio, uno studente è entrato alle 10:45, in nettissimo ritardo rispetto a tutti gli altri. A segnalarlo è una studentessa presente: “Università di Foggia, sala 8 della Città del cinema, ore 10:45 è entrato un ragazzo, con scusante degli accompagnatori:”il ragazzo ha avuto un problema con l’identificazione”. Dalle 7 alle 10.30???? Entrati altri ragazzi dopo le 10.30, sono stati chiamati i carabinieri che hanno verbalizzato il tutto” – scrive.
Le regole del bando ufficiale del MIUR, in casi come questi, parlano chiaro. Oltre le 10:30 sono già ben concluse le procedure di identificazione. Nessuno, quindi, può avere accesso al test.
“Da me hanno fatto entrare tutti fino alle 10:40, senza carabinieri né segnalazioni” – scrive invece Mia.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Medicina, l’85 % degli studenti è contrario al numero chiuso

Next Article

Test Medicina 2015: pubblicate domande e risposte corrette. Controlla il tuo punteggio

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.