Macchè raccomandati, aboliamo i concorsi

Abolire i concorsi

Concorsi truccati Dopo lo scandalo dei concorsi “pseudo-truccati” a Bari con decine di avvisi di garanzia in capo ad altrettanti prof, si discute sulla differenza tra la raccomandazione da parte di un prof del proprio figlio, e la segnalazione da pare di un  prof di un allievo capace. Quest’ultima tendenza, secondo un esperto critico ed osservatore, andrebbe favorita per evitare “troppi cretini” in cattedra.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/10/18SIB5128.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La funzione del sonno

Next Article

Test universitari, varrà anche il bonus maturità

Related Posts
Leggi di più

Studentessa muore a pochi esami dalla laurea: l’università la proclamerà lo stesso “dottoressa”

Irene Montuccoli avrebbe compiuto oggi 22 anni. E' morta nei giorni scorsi in seguito a dei forti mal di testa. Sul suo decesso la Procura di Reggio Emilia ha aperto un fascicolo perché la ragazza, che era andata più volte al Pronto soccorso, era sempre stata dimessa. Irene era appassionata di motori e stava per laurearsi in Ingegneria del veicolo. L'ateneo di Modena e Reggio Emilia ha avviato l'iter per la laurea alla memoria.