Le "tre" università del Fulbright

fulbright_logo.jpgL’Ambasciatore degli Stati Uniti David Thorne ed il Ministro degli Esteri Franco Frattini, presidenti onorari della Commissione Fulbright, giovedì 19 novembre presso Villa Taverna a Roma ringrazieranno i Rettori delle tre Università selezionate per il triennio 2010-2013 nel settore “Scienze ambientali e Sviluppo sostenibile”.

Si tratta dell’ Università Parthenope di Napoli, il Politecnico di Torino e l’Università di Trieste.

Il programma Fulbright, porta il nome del suo inventore il senatore J. William Fulbright che, nel 1946, ideò questo tipo di collaborazione allo scopo di favorire la pace e lo scambio di idee tra gli Stati Uniti e le altre nazioni del mondo.

Finanziato congiuntamente dal Dipartimento statale statunitense e dal Ministero degli Affari Esteri italiano, il programma è rivolto ai cittadini che hanno conseguito una Laurea o Diploma in accademia di belle e arti o musica, dottorandi di ricerca, dottori di ricerca, ricercatori e professori universitari, professori della scuola secondaria, responsabili ministeriali della didattica e da oggi è ancora più ricco perché offre circa 140 borse di studio per studenti statunitensi e del paese scelto.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Campania: 60 milioni per gli atenei

Next Article

“UniversiTeatro”

Related Posts
Leggi di più

Intervista al nuovo rettore di Bergamo Sergio Cavalieri: “Open campus per far riscoprire agli studenti l’Università”

Sul Pnrr: "Uscire da logiche campanilistiche. Si ai consorzi con altre università e imprese ma superare le conflittualità con progetti condivisi". E sugli obiettivi dei dipartimenti: "Le strategie d'ateneo vanno discusse all'interno dell'università e in contrattazione con il ministero e poi si definiscono gli obiettivi da intraprendere"