Lascia la tua impronta in Marocco! Prendi parte ad un progetto di volontariato

Prendi parte al progetto di volontariato in Marocco e contribuisci al raggiungimento dell’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n°17: “Partnerships For The Goals”.
 Non hai ancora deciso cosa fare a Settembre? Parti per un progetto di volontariato in Marocco! Dal 16 Settembre al 31 Ottobre, avrai l’opportunità di volare ad Agadir, Marocco, per sei settimane e prendere parte al progetto di volontariato “Yalla Discover”, con lo scopo di creare consapevolezza delle potenzialità del territorio attraverso i social media, scrivendo articoli di blog, scattando foto e girando video.
Le attività principali di cui ti occuperai saranno:

  • Esplorare la cucina tradizionale marocchina;
  • Sensibilizzare la comunità di Agadir alla salvaguardia e alla promozione della cultura locale;
  • Raccogliere materiale sulle varie ONG presenti nel territorio e condividerlo sui social media.

Il costo di partecipazione per il programma Global Volunteer è di 300 euro. L’alloggio è incluso nella quota di partecipazione.
Requisiti: età compresa tra i 18 e i 30 anni
Scadenza candidature: 31 Luglio 2019
Per essere contattato da un nostro responsabile iscriviti al sito bit.ly/Volontariatointernazionale (non vincolante).

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Successo della "doppia" laurea all'estero: Sapienza e PoliMilano in testa

Next Article

Fiumicino, minacce e maltrattamenti, sospese due maestre d'asilo

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.